Vuoi imparare ad usare Revit per la progettazione BIM?

Partecipa anche tu al prossimo
corso di Revit con certificazione internazionale Autodesk ACU

Finalmente anche tu avrai scoperto come:

  • Creare disegni tridimensionali molto vicini alla realtà
  • Utilizzare la 4 dimensione: fattore tempo. Stato di fatto e Stato di progetto
  • Pprendere parte a team di progettazione che sviluppa lavori su vasta scala

Voglio maggiori informazioni

Compila il form e ricevi una consulenza gratuita

privacy We value your privacy and would never spam you

FAQ

Cos'è Revit?

Revit è un software concepito per la realizzazione di progetti tridimensionali. Il motore grafico 3D, infatti, permette di realizzare immagini e figure molto più godibili da un punto di vista del design. I punti di forza di Revit sono molteplici rispetto ad altri software di progettazione 3D e riguardano soprattutto l'enorme capacità di calcolo che permette di realizzare molto più rapidamente rispetto al disegno a mano viste prospettiche e assonometriche snellendo di molto il lavoro in fase progettuale.

Usare Revit per ....

Revit è usato da professionisti e tecnici per la realizzazione di progetti tridimensionali che vogliono avvalersi della tecnologia BIM e delle potenzialità di un software estremamente poliedrico e funzionale. Revit permette ai professionisti anche di sfruttare al meglio le componenti grafiche per un resa fotorealistica del proprio progetto.

In quali settori è più diffuso Revit?

L'utilizzo di Revit come applicativo per la progettazione è molto diffuso. Sono diversi infatti, gli ambiti, in cui il software trova impiego: ingegneristico, architettonico e in ambito design.

Che cos'è il BIM ?

Il BIM (Building Information Modeling) è un processo che sfrutta un software (come Revit) per gestire tutta la fase di sviluppo di un progetto. Attraverso questo modello di informazioni, tutti i professionisti che coopereranno potranno avere completamente sotto mano i dati necessari per seguire, a livello virtuale, la vita di un progetto architettonico dalla messa in posa fino alla sua dismissione.

Quali sono i requisiti minimi di ammissione?

Per accedere ai percorsi formativi Punto Net Formazione Revit non sono necessarie competenze o requisiti specifici. Le attività didattiche sono strutturate in modo da conoscere fin da subito il punto di partenza del candidato. Sono previsti, dunque, percorsi base e avanzati così da venire incontro a specifiche necessità di apprendimento del software.

Il corso Revit ha un ritmo didattico rapido o lento?

Il percorso di formazione Revit prevede, nel caso della didattica di gruppo, due incontri settimanali. Nel caso della formazione individuale, invece, il calendario delle lezioni viene definito direttamente dal candidato in base alle sue specifiche esigenze e necessità.

Il corso è videoregistrato?

No, i corsi online di Punto Net Formazione prevedono tutti un'attività in diretta. Le attività didattiche, infatti, diversamente da videocorsi o tutorial, si svolgono con docente dal vivo in tempo reale. Le lezioni prevedono continue interazioni pratiche docente/allievo attraverso piattaforma didattica professionale.

Il corso è certificato?

Sì, il corso Revit è certificato. Al termine del percorso didattico, il candidato riceverà immediatamente un attestato di partecipazione e poi sosterrà un esame per conseguire la certificazione Autodesk ACU. Tale certificazione è riconosciuta a livello internazionale.


Il corso di Revit è veramente fatto bene. Dalle cose piu' semplici a quelle piu' difficili il docente è stato chiaro e lineare sempre (oltre alle lezioni, molto utili le esercitazioni e gli appunti forniti). A me è piaciuto molto e mi trovo ora con un livello sensibilmente aumentato. Il personale inoltre è sempre stato disponibile per qualsiasi chiarimento e supporto.
- Irene Bianchi

© Puntonetformazione.com 2013