Privacy Policy Cookie Policy

Programma per fare volantini

Programmi per fare volantini
by

Programma per fare volantini: ecco una serie di applicazioni da utilizzare anche se parti da zero.

Una delle attività che compete al grafico pubblicitario è la creazione di volantini o locandine, elementi molto utilizzati come strumento pubblicitario per la promozione di prodotti, servizi o eventi; di conseguenza c’è la corsa, tra i professionisti del settore e gli amanti della grafica pubblicitaria, ai migliori programmi per fare volantini. Tool a pagamento o gratuiti, talvolta anche online, che permettano al grafico di lavorare con professionalità.

Poster, striscioni, flyer, locandine e cartelloni pubblicitari sono, come abbiamo visto, elementi fondamentali per generare pubblicità e catturare l’attenzione del nostro potenziale cliente e, per questo motivo, devono essere leggibili, talvolta anche a distanza, visto che in alcuni casi c’è solo una occasione per interessare il nostro prospect.

Grafica chiara, un testo breve e un design incisivo sono fondamentali. Disporre di programmi per fare volantini significa non solo creare progetti stimolanti e accattivanti ma anche risparmiare tempo nello sviluppo; i numerosi ed efficienti modelli di poster presenti nelle librerie, infatti, rendono semplice la creazione di layout di successo.

Oggi, per un designer pubblicitario creare materiale pubblicitario accattivante è diventato ancora pù semplice non solo grazie a software all’avanguardia ma anche attraverso tool online; è possibile infatti creare locandine gratis online.

Ma allora qual è il miglior programma di grafica per creare volantini? Esiste un programma per creare volantini gratis italiano?

Esistono sicuramente una serie di programmi per sviluppare e creare volantini accattivanti tuttavia le versioni gratuite che si possono trovare in giro sul web non sempre ci consentono di utilizzare appieno le potenzialità dei software.

Una cosa è certa: il ruolo del grafico pubblicitario è stato agevolato.

Controllo preciso del colore, scelta del miglior font tra una serie di caratteri disponibili, selezione efficace e strumenti di modifica intuitivi sono solo alcune delle funzioni presenti nei più diffusi programmi di grafica pubblicitaria.

Che tu stia cercando un programma per fare volantini o un programma per fare flyer da utilizzare su progetti semplici o complessi, la nostra top list presenterà le migliori opzioni disponibili sul mercato con una sezione dedicata ai software gratuiti così da rispondere a chi cerca soluzioni per creare locandine online gratis.

Ma allora quali sono i programmi da usare per la grafica pubblicitaria? Ecco la nostra top list:

1) Adobe Illustrator

Illustrator è  un software Adobe molto diffuso nella grafica vettoriale ed eccelle quando si tratta di creare illustrazioni. È stato a lungo uno standard del settore e offre agli utenti una serie di strumenti di qualità.

È un software della suite Adobe Creative Cloud ed è un servizio in abbonamento. Illustrator può essere utilizzato come qualcosa di più di un semplice strumento di illustrazione; può essere utilizzato per creare loghi, icone per siti Web e app mobili, nonché banner pubblicitari e volantini digitali.

Grazie ad una serie importante di strumenti presenti all’interno dell’ambiente di lavoro (strumenti di forma, strumenti di testo per aggiungere una tipografia straordinaria, strumento di disegno a mano libera per trasformare le foto importate in opere d’arte e altro ancora.) Illustrator si calassifica tra i top per creare straordinari volantini.

2) Adobe Photoshop

Quando il tema è fotoritocco o fotocomposizione, insomma quando si tratta di manipolare immagini allora si pensa a Photoshop. Sebbene si presenti con un layout e un’interfaccia ambiente poco intuitiva è senza dubbio tra i migliori programmi di grafica pubblicitaria per creare qualsiasi contenuto grafico, inclusi flyer e banner.

Per creare un volantino, ad esempio, inizia creando un nuovo documento, definisci il nome e la dimenzione e clicca su crea. Successivamente aggiungi texture e inizia a personalizzare il tuo progetto con immagini e testo secondo le tue necessità.

I volantini possono essere stampati in formati diversi, inclusi PNG e PDF.

Oltre che nella grafica pubblicitaria Photoshop viene utilizzato anche per il web: creazione di banner, pulsanti e elementi multimediali sono solo alcune delle funzionalità utilizzabili grazie ad “Esporta per il web”

Anche Photoshop è un servizio a pagamento ed appartiene alla suite Adobe Creative Cloud.

3) Adobe Indesign

Quando si parla di impaginazione editoriale, invece, si pensa inevitabilmente a Indesign. Servizio a pagamento, anch’esso appartiene alla suite Adobe Creative Cloud, è molto diffuso tra i professionisti del settore pubblishing.

I numerosi strumenti a disposizione, un elenco ampio di caratteri, possibilità di gestore il colore e strumenti di posizionamento per progettare cartelloni, cartoline, libri e riviste, sia cartacei che digitali sono solo alcune delle funzioni presenti in Indesign.

Insomma, per le tue locandine multi pagine la scelta è obbligata.

Puoi imparare ad utilizzare questi primi 3 programmi analizzati e quindi Photoshop, Illustrator e Indesign avvalendoti dei diversi tutorial o farti guidare in modo professionale (scelta più consona) seguendo un corso specializzato come i corsi grafica pubblicitaria Punto Net.

4) Canva

Per creare locandine online gratis, invece, ecco Canva che rappresenta una buona soluzione anche per chi va alla ricerca di programmi per fare volantini.

Canva è un tool utilizzabile completamente online e, pur non essendo totalmente gratuito, offre nella versione free funzionalità sufficienti per iniziare.

Sia che tu voglia creare un poster o un invito a un matrimonio, Canva offre tantissimi modelli integrati con layout completamente personalizzabili.

Per utilizzare Canva è necessario prima registrarsi gratuitamente. Una volta selezionato il modello, puoi personalizzarlo ulteriormente aggiungendo elementi come immagini, griglie, cornici, forme e illustrazioni, ecc.

Canva è utilizzato ache per creare elementi per il web come post Facebook e Instagram.

5) Gimp

Per chi vuole optare per una soluzione gratuita ma nello stesso tempo cerca uno strumento utile per realizzare flyer, locandine e materiale pubblicitario in genere, ecco GIMP; un programma per fare flyer che consente agli utenti di sviluppare progetti grafici anche di dimensioni importanti.

È un software open source quindi totalmente gratuito e senza alcuna limitazione. GIMP è pubblicizzato come programma migliore di Photoshop anche se la difficoltà nell’utilizzo fa sì che vada bene solo per coloro che sono disposti a investire un pò di tempo nell’apprendimento del software.

Per creare un volantino dall’aspetto professionale utilizzando GIMP, ad esempio, potrebbe essere necessario scaricare i modelli di volantino da internet e poi procedere con eventuali modifiche e personalizzazioni.

GIMP non è solo indicato per la grafica tradizionale ma anche per creare elementi di design come icone e vettori.

6) Corel Draw

Spesso messo in ombra dal leader del settore Adobe Suite, quando si tratta di soluzioni di progettazione grafica vettoriale CorelDRAW fa ottimamente il suo lavoro e ora la nuova versione della suite è disponibile per gli utenti.

Per la progettazione di poster, CorelDRAW offre un eccellente set di strumenti per creare grafica, illustrazioni, layout, fotoritocco e gestione dei caratteri.

Puoi creare una tavolozza di colori personalizzata per i tuoi progetti e gli strumenti dei vettori creativi ti consentono di perfezionare i tuoi vettori utilizzando gli strumenti Sbavatura, Vortice, Attrazione e Respingi. C’è una funzione Project Timer incorporata che ti consente di tenere sotto controllo le ore trascorse su ciascun progetto, utile per i liberi professionisti.

Insomma CorelDraw è un valido programma per fare volantini.

7) Inkscape

Per i grafici pubblicitari e per i web designer e soprattutto per chi va alla ricerca di creare locandine on line gratis ecco Inkscape. Uno strumento di progettazione molto potente e allo stesso tempo gratuito che ti permette di creare delle vere e proprie opere d’arte, volantini, locandine e anche elementi per il web design.

Offre una serie di strumenti di modifica flessibili e la possibilità di operare su diversi tipi di file grazie anche alla possibilità di importare file da altri programmi o esportarli per renderli utilizzabili in ambienti di progettazione differenti.

Quali strumenti mette a disposizione? Matita, forma, testo e funzionalità cloni che consentono di creare modelli e cloni in serie. Inoltre Inkscape offre la possibilità di giocare con i livelli, personalizzare gli oggetti grazie alle opzioni di trasformazione nonché consente di applicare filtri per rendere i propri lavori sempre più accattivanti.

Le immagini modificate possono essere esportate in più formati di file inclusi PNG e PDF.

Inkscape così come GIMP offre molte funzionalità di manipolazione delle immagini; tuttavia, è molto più facile da usare e abituarsi al funzionamento del software anche per i principianti rispetto all’analogo tool gratuito.

Ora a te la scelta: continuare a cercare in rete come creare locandine online gratis e farsi guidare dai tutorial quasi mai esaustivi o scegliere uno dei programmi professionali e partecipare ad uno dei corsi di grafica pubblicitaria.

Share

Recommended Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *